Weekly Book: La Famiglia Winshaw, Jonathan Coe


Ed è di nuovo lunedì.
Un lunedì uggioso, con fastidiosa pioggia a intermittenza.
E, giusto per non farsi mancare nulla (perchè, si sa, sono una persona generosa) anche con un noiosissimo inizio di influenza intestinale.

Insomma.
Oggi c’è poco da fare:
Non sono esattamente dell’umore adatto per scherzare.
Ok, magari un sorrisino qui e la posso anche lasciarlo, via…

Cerchiamo i lati positivi della faccenda:
Sanremo è finito. Nessuno contento, nessuno scontento.
A onor del vero, quest’anno l’ho seguito e commentato via social network…cosa che mi ha fatto divertire e rivalutare assai twitter come mezzo di comunicazione.

Ma il vero evento della scorsa settimana è rappresentato dalla prima pagella della Saruccia.
Una pagella caratterizzata da un unico numero, di quelli belli “cicciotti” 🙂
E con la consapevolezza di ritrovarmi una figlia che apprende in fretta…ma che non riesce a stare zitta nemmeno quando dorme! Continua a leggere

Advertisements

Di Libri Liberati, Coccole Sanvalentinesche e Preparativi per le Serate Sanremesi Social



E insomma, questo martedì posso dire che non mi faccio mancare nulla.
Perchè si, insomma, è San Valentino.
Però non è stato quello il pensiero principale della giornata.
E non è che io non sia una persona romantica.
Anzi.
Diciamo che mi mancano gli occhi a forma di cuore, in stile cartone giapponese, ma per il resto incarno perfettamente il romantico medio.
No.
E’ che oggi, ma lo sapete già dal momento che ve l’ho rammentato con una certa frequenza, era il compleanno di ZeBuk.
E, per festeggiare, ci siamo concesse di liberare un libro.
Uno di quelli che amiamo. Continua a leggere

Piccole considerazioni sanremesi (44/365)


Music Play - Stock Photo by geckostamp

Ieri, nonostante il Festival, ho fatto le ore piccole.
Che, si, fossi stata da sola, probabilmente ad un certo punto avrei spento tutto…ma, chissà perchè, il commentare tutte insieme (anche solo virtualmente) mi ha come dato una strana carica.
Tant’è che sono andata a dormire alle 2, mi sono alzata alle 6 ed ero (e sono ancora adesso) tutta pimpante e fresca come una rosa (e, ricordo, senza prendere una goccia di caffè). Continua a leggere

Forse si, Forse no (43/365)


Trumpet - Stock Photo by mazwebs

Da stasera ricomincia il Festival di Sanremo.
Che io lo dico tutte le volte “Quest’anno non lo guardo!”….e poi mi ritrovo, puntuale, a seguire tutte le puntate, manco fosse sul serio l’Evento dell’anno.
Diciamolo: ogni tanto, un po’ di sano cazzeggio fa bene. Continua a leggere