Un #compleannolondinese: la cronaca


20130720-121808.jpgAlla fine e’ andata.
Il primo #compleannolondinese della Saruccia e’ riuscito.
Nonostante tutti i possibili imprevisti che ci si sono parati davanti durante i preparativi.
E no, non sto esagerando.
Da dove posso iniziare a raccontavi le disavventure? Continua a leggere

Annunci

Calma e Sangue Freddo: My First 40’s!


20130315-165312.jpg

Il giorno del mio 31esimo compleanno, oltre agli auguri e al regalo, ricordo che mia madre mi disse:

Ora, mi raccomando, cerca di comportarti come una persona seria che hai quasi 40 anni!

Per la serie vivi giorno per giorno e non stare a programmarti troppo la vita…
Ecco.
Se i rapporti con lei fossero diversi, probabilmente gli auguri oggi sarebbero stati in tema geriatrico, dati i precedenti.
Ma, visto come sono evolute ultimamente tra di noi le cose so gia’ che da lei non riceverò alcun tipo di augurio.
Difficile, quando si è deciso di negarmi qualsivoglia tipo di contatto.

Ma cambiamo decisamente tono.
Oggi sono tondi.

Continua a leggere

Xmas Mood: Happy New Year, Abba


Buon Inizio 2012 a tutti!
Che sia un anno finalmente più sereno (nonostante le strane manovre che ci aspettano).
Ma, almeno per qualche giorno, evitiamo di pensarci…
Vi abbraccio tutti quanti virtualmente.
Perchè mi avete tenuto compagnia nei giorni belli ed in quelli più bui.
Perchè accogliete con allegria ogni cavolata ehm, rubrichetta che propongo.
E perchè, lo so, senza di voi, i mesi scorsi, non ce l’avrei fatta a risollevarmi (che sarei anche sufficientemente pesante di mio…) e a guardare il mondo con occhi diversi.

Grazie, amici!

Pensato da

Tanti auguri a me (72/365)


Birthday Cake - Stock Photo by arinas74

38.
E non mi riferisco alla misura delle scarpe.
Ok, niente panico.
Ho ancora un paio di anni di libero cazzeggio prima di varcare la soglia dell’età quella “seria”.

Certo, a sentire mia madre io ho “quasi 40anni” dal giorno del mio 31esimo compleanno….ma almeno oggi evito di pensare a quello che dice mia madre!
Sono a casa.
E non so bene come impiegare la giornata.

Il consiglio più frequente è: Goditi la giornata, non pensare ai problemi almeno oggi.

E in effetti è il consiglio che voglio mettere in pratica oggi.

Credo che mi concederò il piccolo lusso di prendermela con comodo.
Oggi non si corre.
Si fanno le cose con calma.
E, soprattutto, si faranno solo le cose che voglio fare io. E basta.

Non ho fatto programmi.
Anche perchè, oramai lo so, quando decidi di fare qualcosa 2 su 3 ti imbatti in qualche complicazione.

E oggi, le complicazioni, le scanso volentieri.

Insomma, per una giornata  fatemi essere sfacciatamente egoista!

Tanti auguri a me!

(E tieni duro…).