Respirando

20140409-141206.jpg

Negli ultimi mesi la mia vita si è più o meno adeguata al clima britannico.
E dal momento che l’inverno che ci siamo da poco lasciati alle spalle è stato caratterizzato da pioggia costante, alluvioni in molte zone, vestiti perennemente bagnati e un’umidità di quelle allucinanti, ci vuole poco per immaginare da che periodo io stia riemergendo.
20140409-141231.jpg
Esatto:

emergo da un oceano di problemi, incertezze, tensioni e [forse] cambi di direzioni che ha caratterizzato una buona parte della fine del 2013 e dell’inizio del 2014.

Mi sento un po’ come Alice che, da gigante piange perché non riesce a rimpicciolire e poi, appena trova il modo di diventare minuscola, rischia di annegare nelle proprie lacrime.
Ecco.
Mi sono resa conto che stavo facendo proprio questo: annegavo nella miseria che era diventata la mia vita e tra le lacrime che consumavo quotidianamente.
In pratica un copione degno della peggior telenovela sudamericana.
Roba che Ciranda de Pedra (qualcuno se la ricorda?) me spiccia casa…
20140409-141301.jpg
E ora, forse proprio per “colpa” delle giornate più lunghe, del sole che fa capolino sempre più spesso e accompagnato da temperature primaverili, che fanno venire voglia di preparare qualche panino al volo per poi andarsi a sdraiare su un prato.
20140409-141327.jpg
Forse è un insieme di tutto questo,
mescolato alla voglia di andare avanti e non naufragare nella tristezza che mi sta aiutando a venirne fuori.
È strano: non dovrei sentire il bisogno di esternare così le mie emozioni, almeno in un luogo che è sì, il mio…ma è pur sempre pubblico e accessibile a chiunque.

Forse il motivo per il quale riesco a parlarne è semplicemente che il peggio è superato e riesco a guardarlo dallo specchietto retrovisore.

20140409-141348.jpg
Non fa più paura.
Non sono affogata, anzi.
Sono uscita fuori e ho iniziato a respirare di nuovo a pieni polmoni.

Silbietta

Annunci

4 thoughts on “Respirando

  1. Invece hai fatto bene acondividere questo tuo bel momento….è sempre piacevole leggere di gente felice e, di solito, i blog attestano il contrario…quindi nel mondo virtuale sei tu il raggio di sole! 😉

Mi lasci un commento?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...