Cronache tunisine: Matrimoni e incontri ravvicinati

Ed eccoci finalmente a raccontare del motivo principale della nostra traferta tunisina: il matrimonio della cugina del marito.
Come ogni matrimonio tunisino che si rispetti, è stato anticipato un anno fa da una festa di fidanzamento ufficiale e dai relativi mesi di preparazione (vestito, trucco, parrucco). Noi siamo arrivati in tempo per partecipare alle ultime due serate di festeggiamenti.
La prima, quella senz’altro più suggestiva, era la serata della sposa, vestita con gli abiti tradizionali di Hammamet e contorniata da altrettante sposine novelle vestite anche loro tradizionali.
Alla fine ho deciso anch’io di affittare il vestito tradizionale (anche perchè tutte le mie cognate, tunisine, tedesche e belga lo avrebbero messo), come quello che porta la saruccia nella foto. Che poi è un tre pezzi composto da una camicia a maniche lunghissime e leggerissima (ma con quel caldo era insopportabile portarla), un paio di pantaloni larghi leggeri bianchi stile mutandoni della nonna e un maxi gilet pesantuccio, che faceva da mini vestito, tutto ricamato d’oro.
La sorpresa è stata che nella sala dove aveva luogo la festa la temperatura era vicina allo 0…e io stavo benissimo (mia mamma, invece, con la sua giacchettina, è schiattata di freddo!)
Poi ho capito il perchè della temperatura bassa: era per far respirare la sposa, vestita in modo ancora più pesante.

Lei è rimasta ore seduta sul suo trono, circondata dalle altre spose, che ogni tanto la facevano alzare per ballare (ma sempre con indosso quel copricapo)….e poi alla fine, dopo il cambio d’abito (sempre tradizionale e simile) si è finalmente scoperta il viso.
Due giorni dopo invece è toccato al matrimonio all’occidentale.
Non ho la foto della sposa, perchè mi ero portata una micro pochette bianca dove entrava giusto il cellulare….
Ma almeno le foto di noi 3 vestiti a festa siamo riuscite a farcele fare dal fotografo dell’hotel.

Vestiti a Festa

E Saruccia era in perfetta tenuta da damigella

Ve lo devo dire: mi sono divertita un sacco in quei due giorni.
Ho anche ballicchiato con i parenti…e il bello è che sono riusciti a coinvolgere anche i miei nelle danze tunisine! (si, ok, mio padre ad un certo punto ballava una specie di cha cha cha…ma si è divertito! 😀 )
Ho rivisto i nipoti del marito, che avevo lasciato praticamente bambini e che ritrovo cresciuti tanto (in un caso addirittura più alti del marito!).
E Saruccia? come se i cugini li avesse visti qualche giorno prima. Ha passato tutte le sere in loro compagnia snobbandoci allegramente….e confidandosi con la cuginetta del cuore (chissà in quale lingua!) 😀
Cosa mi rimane di quei giorni di festa?
La musica a tutto volume, gli urli tipici delle donne all’ingresso della sposa, la quantità di baklava preparato dalla zia del marito (e mangiato dalla sottoscritta…che se ne è riportata a casa una discreta quantità!), le risate coi parenti, gli occhi di mia mamma che brillavano allegri.

(Continua -)

Annunci

7 thoughts on “Cronache tunisine: Matrimoni e incontri ravvicinati

  1. Silbi ma tutto ciò è FIGHISSIMO!
    Chissà quanto si è divertita Sara….sia nel vestito tradizionale che da damigella è veramente uno schianto…troppo carina

  2. Manu: Saruccia sa qualche parolina di arabo…giusto le “basi”, hai presente? (Aslema, La-bas, boussa….) per il resto si è fatta capire lo stesso! 😀
    Cla: si lo puoi dire…non la invidiavo nemmeno io…una sudata si è fatta la prima sera…e la seconda le avevano fatto un trucco davvero forte…’na bambola di porcellana.
    aspi: è stato un sacco bello (per dirla alla Verdone 😀 )…soprattutto perchè si fa un casino allucinante….sono tutti moooolto informali 🙂

Mi lasci un commento?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...