My favourite season


Dice:

Ma i tre post settimanali che ci avevi promesso…dove sono??

Ma siamo “soltanto” a venerdì…ho ben 2 giorni per produrne un altro! 🙂
Scherzi a parte, questa settimana ho avuto i miei bei giri burocratici da fare.
E sto cercando in modo serio lavoro. Continua a leggere

Mission (almost) Impossible: Il CV…. (149/365)


Coffee Book Session - Stock Photo by ugaldew

In questi giorni, uno dei compiti dal quale non posso assolutamente esimermi è la risistemazione del mio Curriculum (e anche di quello del  marito).
Partiamo da un fatto semplice semplice: quando, qualche anno fa, ho iniziato a studiare la possibilità di andare a vivere all’estero, ho anche aggiornato il mio cv, è vero.
Solo che l’ho fatto in inglese e sotto forma di Resume (che alla fine è un curriculum scritto in modo leggermente diverso).
Ora volevo utilizzare un form che andasse bene anche per lavori in Europa….ovvero quel gran caos che è il Cv Europeo (che, ve lo dico proprio così chiaro chiaro non mi è mai piaciuto).
A parte il fatto che mi sto sentendo una completa idiota…nel senso che non riesco, di fatto a copiare le celle dove c’è l’esperienza lavorativa (o, meglio, ci riesco ma mi si “spatascia” tutto il modulo e viene una roba terrificante). E dire che sono una smanettatrice folle.
So che prima o poi je la faccio….anche a costo di restarci tutta la notte…ma devo vincerla io!
Un’altra cosa che mi crea un pochino d’ansia già da ora….lo confesso, sono i colloqui.
Che, in questi anni mi è capitato di farne un paio, di cui uno parecchio complicato.
Voglio dire…io mi sono preparata, ho studiato tutti i vari suggerimenti che vengono dati per ciascuna tipologia di domanda….ma….
Quando ti fanno una domanda come: Perchè pensa che dovremmo scegliere proprio lei?
Ok, lo so che lo fanno per capire quanto sei interessato al lavoro e tutto il resto…ma io mi sento un tantino in difficoltà a rispondere.
Almeno….senza apparire banale.
Come dire?
Sono “fuori dal giro” da troppo tempo mi sa…mi ci vorrebbe un tutor!!

Pensato da