Almost Christmas: Winter Wonderland, Hyde Park


Oggi fa freddo.
E non è un’esagerazione.
C’è quel freddo gelido che ti entra nelle ossa, ti congela i piedi, ti fa lacrimare gli occhi e ti fa arrossire le guance.
E negli ultimi giorni il cielo londinese è a senso unico:
grigio, una distesa ordinata di grigio, con qualche sfumatura qua e la (che ogni tanto vira verso il color “Fine del mondo”).
Solo che poi piove. E c’è pure un vento che, se pesi al di sotto di un tot, ti si porta sul serio via.
Insomma, il classico tempo da lupi. Continua a leggere

Annunci