Weekly Book: Orgoglio e Pregiudizio, Jane Austen

Vi viene mai voglia di rileggere un libro che vi è piaciuto tanto, magari a distanza di qualche anno?
A me capita in continuazione.
Fortunatamente…perchè vuol dire che scelgo (quasi) sempre romanzi che incontrano il mio gusto personale.

Jane Austen è uno di quegli autori (insieme a Shakespeare e Dickens) che leggerei all’infinito.
E, quindi, quando qualche settimana fa ho trovato in edicola una rivista che aveva in allegato proprio Orgoglio e Pregiudizio…beh, mi è tornata una gran voglia di leggermelo!

Ecco.
Questa sarà la mia “missione libresca settimanale”.
Rileggere un classico.
Che poi è un po’ come fare una chiacchierata con una vecchia amica.

Insomma: che questa settimana sia all’insegna dei libri…e dell’amicizia!

P.s. A proposito di libri: vi ricordo che il prossimo 14 febbraio su ZeBuk daremo vita al primo ZeBuk Day…Liberate un Libro insieme a noi!!

Orgoglio e Pregiudizio, Jane Austen

Le cinque figlie dell’indimenticabile signora Bennet, tutte in cerca di un’adeguata sistemazione matrimoniale, offrono l’occasione per tracciare un quadro frizzante e profondo della vita nella campagna inglese di fine Settecento. I destini di Elizabeth, Jane, Bingley e dell’ombroso signor Darcy intrecciano un balletto irresistibile, una danza psicologica che getta luce sulla multiforme sfuggevolezza dell’animo umano, specie quando si trova alle prese con l’amore o qualcosa che all’amore somiglia.

Pensato da

Advertisements

6 thoughts on “Weekly Book: Orgoglio e Pregiudizio, Jane Austen

    • Allora, la quarta di copertina è presa dalla mia edizione Feltrinelli, traduttore M. La Russa. La copertina appartiene ad un’altra edizione (Barbera) tradotta sempre da La Russa insieme a F. Severini

  1. io l’ho riletto proprio l’estate passata, ed è stato un piacere come mi aspettavo! Un romanzo da tenere fra i migliori classici…

  2. di orgoglio e pregiudizio ho la vecchia edizione edita da Bur, mooolto vecchia. jane è giovanna, lizzie elisabetta. insomma. i nomi tradotti in italiano perdono un po’ del loro fascino… anche se resta un classico intramontabile!

  3. @Ile: vero. E’ davvero un piacere leggere certi classici 🙂
    @leucosia: bello! Ma lo sai che io giro per mercatini dell’antiquariato alla ricerca di edizioni particolari dei miei libri preferiti? Ho anche trovato un’edizione americana degli anni ’50 di Pinocchio….è bellissimissima! 🙂

Mi lasci un commento?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...