La scuola che non vorrei più vedere

Coffee Book Session - Stock Photo by ugaldew

Ieri avrei voluto partecipare alla giornata a blog unificati sulla scuola.
E avevo anche pensato ad un post carino, sentito.
Il destino (leggi: il troppo lavoro e la saruccia febbricitante) ha fatto si che non riuscissi a scrivere nulla.
Però l’argomento è di quelli che è importante che si affronti. Anche fuori dalla giornata ufficiale.
Poi questa mattina il tema del mio post ha preso tutta un’altra piega.
Quindi consideratelo come il mio S. Faustino dopo il S.Valentino…
Non vi parlerò della scuola che vorrei….anche se qualcosa mi piacerebbe dirla perchè:

  • Vorrei che fosse (soprattutto quando si parla di nido comunale) accessibile a tutti. Vivere a Roma significa entrare in graduatoria per qualunque cosa. Perchè non ci sono strutture pubbliche per tutti.
  • Vorrei che fosse seriamente multiculturale (ma per quello mi rendo conto che la scuola c’entra fino ad un certo punto. Li è proprio da cambiare la mentalità di certi genitori).
  • Vorrei avere la possibilità di essere più presente. Lavoro dall’altra parte della città e a tempo pieno. E, no, non mi posso permettere un part time. Soprattutto nell’ultimo periodo (che dura ormai da buoni due anni).
    Per cui sono poco presente a scuola e con mia figlia. E mi sento continuamente in colpa. (ma questo è un discorso che si dovrebbe fare a certi signori…più che alla scuola).

Siccome altri blogger prima di me hanno stilato delle magnifiche liste sulla scuola che vorrebbero (e la mia è decisamente una ripetizione) vi dico cosa non vorrei più vedere (e perdonate se scendo decisamente sul personale):

  • Non voglio che ci siano maestri o professori o presidi che, anzichè punire il bullo di turno, facciano sentire la vittima come se fosse colpevole (“Tu lo hai provocato verbalmente” – mi disse il preside della scuola media. Già, intanto l’apparecchio per correggere la masticazione dopo il pugno ricevuto l’ho dovuto portare io, non lui….che non è stato nemmeno sgridato…”Queste cose Sara non si fanno, lo sai…sono arrabbiata con te”…dire una roba simile ad una bambina di nemmeno 5 anni, “rea” di essersi abbassata i pantaloni in classe su ordine del bulletto di 6 anni, che ovviamente non ha ricevuto lo stesso trattamento…anzi…si è beccato pure doppia razione di cioccolata…e a Sara nulla…non mi sembra tanto educativo.).
  • Non voglio più vedere un professore che favorisce uno studente rispetto ad un altro, non per meriti scolastici, ma per semplice simpatia/antipatia (lo so, siamo essere umani…ma in quel caso ci si deve ricordare di essere prima di tutto EDUCATORI).

E poi, lo so, rischio di essere scontata.

  • Ma io non voglio più leggere notizie come quella che mi è esplosa dal giornale stamattina: Un bambino di 9 anni (come il mio nipotone) di Cremona, “figlio di genitori stranieri” (come ha tenuto a precisare il giornale) è stato stuprato due volte da un suo maestro. E già questo fa orrore. Ciò che lascia ancora di più senza parole è che, in entrambe le occasioni, ci sono stati testimoni. Due maestre. La prima ha fatto finta di nulla (…). La seconda ha consolato il bambino “dopo”. Poi gli ha detto di tenere la bocca chiusa. (Ma a quello aveva già pensato il maestro con le minacce di morte).

Ecco.
Chiamatemi retorica.
Sognatrice.
Anche ingenua.
Ma io queste cose proprio non le vorrei più vedere in una scuola.
E anche fuori.

Pensato da

Annunci

3 thoughts on “La scuola che non vorrei più vedere

  1. condivido tutto in pieno, e visto l’argomento del mio prossimo post (sono in fase di scrittura) vedrai come mi collego bene col tuo post…. 😦

Mi lasci un commento?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...