Le mille luci di New York (16/365)

 

"Broadway in NYC by night" - Stock Photo by up2u

Il micro post di oggi, che arriva dopo una giornata un pochino nomade passata a cavallo tra il non proprio tradizionale pranzo della domenica a casa dei miei e una festa di compleanno al Mac dove la Saruccia ha corso come un’ossessa insieme alle sue amichette, è prima di tutto un’ennesima aggiunta alla mia lista di libri da leggere quest’anno.
Le mille luci di New York è uno di quei romanzi che avrei voluto leggere sin dai tempi dell’Università ma che, per un motivo o per un altro, non sono mai riuscita a fare.
Siccome quest’anno mi è tornata la voglia di esplorare il mondo della letteratura americana, partire da McInerney mi sembrava doveroso.
Il secondo perchè di questo titolo si può intuire abbastanza facilmente: New York è uno di quei posti dove vorrei andare prima o poi, anche solo per qualche giorno.
Il mio obiettivo primario, in realtà, è Broadway. Ecco, una settimana a New York a fare shopping e a vedere almeno un paio di musical….mi renderebbe felice come un bimbo in un negozio di caramelle.

E quindi, sognando la Grande Mela ad occhi aperti, provo ad immaginarmela attraverso questo libro.

E voi?

Avete un luogo che sognate di visitare almeno una volta nella vita?

Le mille luci di New York, Jay McInerney

E’ il romanzo d’esordio di Jay McInerney, con il quale è assurto al rango di icona della letteratura post-minimalista degli anni Ottanta. Il suo percorso letterario successivo testimonia l’evoluzione di uno scrittore che ha saputo creare un universo personale divertente e trasgressivo, dove fra eccessi, violenze, celebrità, sesso e droghe, si aggira inquieto e romantico lo spettro dell’amore.

 

Acquista su Amazon.it

 

Annunci

2 thoughts on “Le mille luci di New York (16/365)

  1. il mio sogno è l’Australia, ma mi sa che rimarrà un sogno…poi mi piacerebbe anche Parigi, questo magari è più facile, l’ho chiesto al maritino come regalo per i 40 anni, nel 2012…

    • Bello!! Parigi è un gran bel regalo per i 40 anni…diciamolo! 🙂
      Alla fine nemmeno io l’ho mai visitata…che quando siamo andati l’ultima volta era solo disneyland…
      L’Australia è un gran bel sogno…ad avere qualche soldino…altro che giro del mondo, eh? 🙂

Mi lasci un commento?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...