Delizie Divine (09/365)

Ok ok. In realtà sono a dieta.
Ma, come si dice?, le buone (ma anche le cattive) abitudini sono dure a morire.
Io ho una mia routine da weekend: sabato pizza, domenica dolce.
E, nonostante la dieta, non potevo esimermi dal preparare una piccola delizia.
Quelli della foto, in realtà, li ho fatti prima di Halloween (lo sapete, vero che sono bradipa no??)
Ma stasera ho in mente di bissare i muffin cioccolatosi….e visto che mi sento nel mood giusto, li decoro nuovamente con i cuoricini…. 🙂
E ora passiamo al titolo del post…che ci stava bene con i muffin ma ha pur sempre il suo perchè.
Pensando ai libri che voglio comprare quest’anno mi è venuto in mente che, in effetti, non ho mai preso in considerazione di prenderne uno di cucina, magari a firma di uno dei cuochi “Vip”.
Da dove partire?
Facile: Nigella.
Che poi è il libro che consiglio oggi.

Delizie Divine, Nigella Lawson

“Delizie divine” è la versione italiana di “How to he a Domestic Goddess” – il libro che ha reso Nigella Lawson non solo una star, bensì un punto di riferimento nella cucina internazionale. Le sue pagine raccontano in modo realistico e perfettamente riuscito l’esperienza del “baking” – ossia tutto ciò che nel mondo anglosassone fa riferimento alla cottura in forno. Dolci classici e sofisticati, biscotti, dessert da fine pasto, ma anche pane e pizze, torte salate e prelibatezze da preparare con e per i bambini. Le ricette sono tantissime, tutte fonte di ispirazione da copiare o da manipolare per creare qualcosa di unico e personale. Nigella, a differenza di molti food writer famosi, spiega ogni passaggio con semplicità e serenità, mettendosi nei panni di chi – come lei – è una donna che lavora, madre di due bambini e moglie incaricata del portare in tavola la cena. Le sue non sono ricette per stupire che richiedono ingredienti introvabili e ore di lavorazione: le sue sono le ricette che chiunque di noi vorrebbe saper fare per dare piacere alla propria famiglia, ricevere gli amici, stupire con un “wow” portando in tavola il vassoio. Nove capitoli – di cui uno dedicato al Natale – fanno di questo libro un volume utile per chiunque desideri mettere le mani in pasta. Non si tratta di essere una dea in cucina, ma di imparare a sentirsi come se lo si fosse.

Per una descrizione del libro andate sul sito di Nigella

Acquista su Amazon.it

Annunci

Mi lasci un commento?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...