I Love Mini Shopping (7/365)

 

"Sale" - Stock photo by linder6580

Cosa c’è di più sfiancante che andare in giro per negozi durante il periodo di saldi?
Ma andare in giro per negozi durante il periodo di saldi con una 5enne alle calcagna.
Se poi la 5enne in questione ha già un certo occhio per il fashion, soprattutto per gli accessori pieni di paillettes….beh, allora è finita!!
Oggi il piano di battaglia prevedeva, in realtà un incontro con la Chiara, prole e consorte in quel di Cinecittà Due.
Solo che io e la Saruccia siamo arrivate con largo anticipo…e l’unica cosa da fare  era curiosare nei negozi.
E avevamo l’imbarazzo della scelta.
Prima tappa obbligata: la libreria (no, non credo che mi liberererò mai da questa ossessione!).
Lei ha trovato il modo di distrarsi pure li leggendo (va beh sfogliando le pagine) i libri per bambini e reinventandosi personal bookshopper e consigliando ad una bimba e alla sua mamma un paio di libri “che a lei erano piaciuti tantissimo” 🙂
Poi, però, è iniziata la “tragedia”…e la disfatta aveva le sembianze e il nome di Accessorize.
E li era tutto un “Mamma guarda questo vestito quant’è bello!!!” – “Mamma, questa borsetta mi piace un sacco, me la devi proprio comprare!!” – “Mamma guarda che belli questi orecchini!!  Li compriamo a Zia Ale per il suo compleanno??” (mia sorella non porta orecchini da una vita e festeggia il compleanno a maggio….noi facciamo shopping pensando al futuro???) – “Mamma mamma!! Quando ho 18 anni mi compri questi orecchini con le piume???” (gna posso fare….no no…).
Alla fine, con una borsettina (per lei), un gruppo di bracciali neri e oro (per me) e tanti tanti elastici per i capelli (per lei again..) sono riuscita a portarla fuori da quel luogo infernale…
Niente…lei è così…
Mi sono diretta verso H&M, che a CinecittàDue ha il solo reparto donna (e io pensavo, ingenuamente di essere al sicuro)…dove avevano avuto la brillante idea di mettere TUTTA la linea Make up di Hello Kitty (già…proprio lei…) a 1 euro….
Che fai? Non la compri??? 😀
Insomma, ringrazio sentitamente la Chiara di essere arrivata e di aver impedito alla mia piccola shopaholica di farsi “ispirare” da altri negozi….
Il libro che vi consiglio oggi, OVVIAMENTE, sembra cucito addosso alla Saruccia….

I love mini shopping, Sophie Kinsella

“Sono la madre con la bambina più favolosa del mondo. E insieme faremo faville. Lo so.” E che faville! Becky Brandon (nata Bloomwood) era convinta che essere madre fosse una passeggiata, ma naturalmente deve ricredersi. Ora che la piccola Minnie ha due anni è a dir poco un uragano, specie quando entra nei negozi afferrando tutto ciò che vede al grido di “Miiiio!”, e sembra avere già le idee molto chiare in fatto di shopping. Da qualcuno deve avere pur preso… Becky esclude che sua figlia sia una bambina viziata, anche se in realtà non sa come fare con lei. In fondo il mestiere di mamma non si improvvisa e deve ammettere che forse ha ragione suo marito Luke: c’è proprio bisogno di una supertata come quelle dei reality televisivi. D’altra parte, è un momento un po’ delicato per tutti: Becky e Luke vivono ancora a Oxshott nella casa dei genitori di lei, la convivenza forzata alla lunga pesa e la crisi finanziaria si fa sentire, causando ogni genere di preoccupazione in famiglia. Una cosa è certa: Becky si deve dare una regolata con le spese – a modo suo, però -, e lei è animata dalle migliori intenzioni. Questo comunque non le impedisce di organizzare (molto in economia!) una strepitosa festa a sorpresa per il compleanno di Luke. In effetti le sorprese non mancheranno, soprattutto perché mantenere il segreto non si rivelerà affatto facile…

Acquista su Amazon.it

Annunci

4 pensieri su “I Love Mini Shopping (7/365)

  1. Che bello però andare a fare shopping con la figlia, sai a volte mi manca una bimba per questo. I miei diffcilmente vengono volentieri a fare shopping…Peccato siamo lontane altrimenti ti chiederei di prestarmela ogni tanto. I love Kinsella.

    • hehehehe Angela, se passi da Roma te la presto volentieri…è un’ottima consulente di moda! 🙂 (potrebbe far concorrenza ad Enzo e Carla di Ma come ti vesti?).
      E concordo: Kinsella forever! 🙂

  2. Ecco, dopo aver letto questo post mi sento terribilmente in colpa per essere arrivata un po’ tardino… Spero che ciò non comprometta il nostro sodalizio e la nostra amicizia!!

    P.S. L’omino di pan di zenzero è andato immediatamente a decorare l’armadio di Micky! 😀

Mi lasci un commento?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...