La rivincita del topolone

Laboratory mouse

Image via Wikipedia

Ieri non sono andata a lavoro perchè, tra le altre cose, i miei erano fuori città e sarebbero tornati soltanto in serata.

E così me ne sono rimasta a casa a mettere in ordine, cucinare, spalmarmi sul divano con la mia copertona calda calda.

Nel pomeriggio ricevo una telefonata da una collega: in ufficio avevano trovato tracce inequivocabili della presenza del topolone…e, quindi, oggi ci sarebbe stata la derattizzazione. E niente lavoro.

Ho fatto giusto giusto in tempo ad avvisare telefonicamente mia mamma e a lasciare un messaggio su fb alla stageur, che la collega mi ritelefona dicendomi che i nostri cari e tanto premurosi capi hanno deciso che, dopotutto, oggi si poteva comunque lavorare.

Così stamattina abbiamo sprecato due ore a traslocare pc e le cose necessarie per il lavoro al piano di sopra…e ad impacchettare i dox per evitare che venissero spruzzati di veleno…

E come se non bastasse, sappiamo già che oggi pomeriggio ci toccherà fare l’operazione inversa…

La domanda nasce spontanea: ma era davvero necessario fare tutto sto casino?

Non era meglio rimanere a casa? (tra l’altro è la domanda che ci stanno facendo tutti i colleghi che incontriamo…).

Annunci

One thought on “La rivincita del topolone

Mi lasci un commento?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...