The Muffin Girl

E’ un pochino che non accenno al Canada sul blog.
In realtà è un po’ che non ne parlo molto nemmeno a casa.
E’ che nei giorni scorsi mi ha preso un pochino di paura.
In parole povere, ho iniziato a realizzare cosa mi sto accingendo a fare.
Lasciare l’Italia, la famiglia, le amicizie, le poche certezze che ho.
Insomma, per farla breve, mi veniva l’ansia al solo pensare di aprirlo, quel portone.
E mi sono presa una pausa.
Per riflettere.
Per ponderare.
E per capire bene cosa voglio.
Ebbene.
Io ho capito ancora di più che trasferirmi è quello che desidero.
La verità è che io, questo passo, lo avrei voluto fare tanti anni fa.
E, come sempre, mi è mancato il coraggio.
E ora, sarà l’età che avanza e la paura (stavolta positiva) di non avere la forza necessaria di farcela anche stavolta….ma ho accantonato i dubbi (quelli che ti fanno venire le ansie inutili) e mi sono messa di nuovo all’opera.
La Vitellina oramai è tutta presa dal suo corso di inglese…certo, se le metto davanti le cards raffiguranti le parole che iniziano per A, lei riconosce la lettera ed esclama “IT’S AN APPLE!” anche se le faccio vedere l’astronauta o la formica…..ma da qualche parte doveva pur cominciare, no?
L’altra novità è che l’Interno si sta già convertendo all’alimentazione canadese (così non ci facciamo trovare impreparati).
Abbiamo casa sommersa di Muffins.
Ne faccio in quantità industriali.
Gli ultimi “nati”? Banana e vaniglia, Zucchine e uvetta, Mela e cannella.
Ne ho regalati un po’ alla genitrice, che se li è mangiati a colazione e poi mi ha telefonato per chiedermi la ricetta (che è uno di quegli avvenimenti da segnare col pennarello rosso sul calenario… 😀 ).
Mi sono anche scaricata la Food Guide….
Insomma, è proprio il caso di dire che stiamo assaporando il futuro (ma spero molto prossimo) stile di vita degli abitanti dell’Interno.

lunapic-12523922942424

EDIT

Visto che la Ile mi ha chiesto la ricetta ho deciso di condividerla….che, una volta che mi riesce un dolce, approfittiamone!

Questa è la ricetta-base con la quale ho preparato l’impasto che poi ho personalizzato di volta in volta:

In una ciotola ho mescolato

  • 400 gr di farina
  • 80 gr di zucchero bianco
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di sale

In una seconda ciotola ho mescolato

  • 1 uovo
  • 80 gr di zucchero di canna
  • 200 ml di latte
  • 50 ml di olio di semi

Per i muffin mela e cannella ho aggiunto

2 cucchiaini di cannella in polvere nella prima ciotola

1 mela sbucciata e tagliata a fettine sottili nella seconda ciotola.

Per i muffin zucchine e uvetta ho aggiunto

1° ciotola 2 cucchiaini di zenzero in polvere

2° ciotola 2 zucchine piccole e 100 gr di uvetta

Per i muffin banana e vaniglia ho aggiunto

nella 2° ciotola 1 banana tagliata a fettine sottili e 1/2 fiala di estratto di vaniglia.

Una volta mescolati bene gli ingredienti nelle teglie separatamente si può procedere ad unirli. Si mescola bene il tutto, si versa nella teglia per muffin e si inforna a 180° per 20-25 minuti (o comunque fino a che i muffins diventano dorati).

Insomma: Buon Appetito!!!!

Annunci

8 thoughts on “The Muffin Girl

  1. Oh cavoli! anch’io adoro fare i muffins!!! ora è parecchio che non sforno x via della dieta 😦 però mi vengono benissimo. La mia ricettina base la trovi nel mio profilo FB se ti interessa 😉

Mi lasci un commento?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...