Morale a terra

Lo so, ha ragione Giorgio/Struzzo quando dice che, in fondo, se mi guardo intorno c’è chi sta obiettivamente peggio di me.

Lo so che comunque dovrei continuare a guardare il bicchiere mezzo pieno e pensare alle cose belle che ho, vitellina in primis.

Soltanto che sono arrivata a venerdì, saranno i giorni estremamente pesanti che ho vissuto, e qualche frase infelice del capo.

Ma oggi mi sento proprio giù.

Ho lasciato il sorriso a casa.

Bello piegato e stirato.

Non mi andava di indossarlo, per un giorno.

Per cui vi auguro un buon weekend.

E per me spero di ritrovare un po’ di positività per la prossima settimana.

Un abbraccio grande.

Annunci

2 thoughts on “Morale a terra

  1. Per il lavoro ti capisco è così davvero per tutti…io invece le ferie non dovrei farle mai, sono sola in ufficio e guai se manco…è da febbraio che dovrei andare a fare la donazione del sangue ma rimando sempre , mi devo decidere e prendermi il giorno che mi spetta e pazienza se per qualche giorno ci saranno i musi lunghi!! Il libro della Kinsella non è nuovo e uno dei primi che ha scritto e non è firmato con il suo nome, ma con un altro che ora mi sfugge…è simpatico come sempre vale la pena leggerlo! Buon fine settimana.

Mi lasci un commento?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...