Non c’ho più er fisico pe certe cose….

A lavoro il periodo è pienissimo.

Tante cose da fare, troppe, per completarle in un’unica giornata lavorativa.

Quindi, il più delle volte, capita di rimanere fino a tardi.

Il che è un problema, dal momento che:

  1. da dicembre l’azienda ci ha tassativamente proibito di fare straordinari (al massimo ci farà prendere PAR per compensare le ore lavorate in più)
  2. sempre l’azienda ci ha detto che dobbiamo smaltire TUTTE le ferie i rol e i par accumulati entro la fine di quest’anno

In pratica, molti dei miei colleghi, secondo le direttive aziendali, dovrebbero restarsene a casa almeno 6 mesi….e ho detto tutto….

Questa settimana ho accumulato Par sufficienti per uscire alle 16 sia lunedì che martedì…..che non è male…

Ieri pomeriggio, ore 17:30, la sottoscritta si preparava a sistemare il caos accumulato sulla scrivania.

Squilla il telefono. E’ il capo da Firenze.

“Ciao! mi dovresti cortesemente cercare una cosa MOLTO URGENTE! Si tratta di una relazione, geotermica o geotecnica (ora non ricordo) e dovrebbe essere stata fatta 2-3 anni fa, forse dall’Ing. xzyxx…In realtà non so nemmeno se l’abbiamo mai avuta sta relazione….ma tu cercala finchè non la trovi!!”

??? Perchè le cose urgenti si manifestano sempre tra le 17.30 e le 17.50??

E’ una regola???

Sapete com’è finita?

Che io e quei santi che ho per colleghi abbiamo fatto le 20 a setacciare l’archivio in lungo e in largo…ma alla fine abbiamo trovato quello che il capo cercava….

Sono corsa fuori dall’ufficio, ho preso il trenino al volo, idem la metro e sono arrivata più veloce della luce ad Anagnina, dove mi aspettava il maritozzo, che mi aveva promesso un paio di pizze tonde a portar via per cena.

Io stanchissima e ansiosa di stravaccarmi sul letto, mi sono accorta con un pelino di ritardo che non ci stavamo avviando verso casa e la pizzeria dietro l’angolo….

Indovinate?

Il maritozzo, anche per esorcizzare le bruttissime ore vissute a pensare alla zia, aveva prenotato un tavolo in pizzeria.

Che io ero contentissima, anche perchè con il suo lavoro si esce veramente poco.

Solo che ero proprio stanca.

La pizza era assolutamente divina (io ho preso una Braccio di Ferro, ossia mozzarella di bufala e spinaci, semplice e gustosissima)….ne ho lasciata la metà che gli occhi mi si chiudevano….

La vitellina era quasi più stanca di me.

Insomma, non è che mi sono proprio goduta questa uscita improvvisata….ma sono stata contenta di aver fatto qualcosa di diverso per una volta!

Certo che è proprio vero che non ho più il fisico per certe cose!!!

Annunci

3 thoughts on “Non c’ho più er fisico pe certe cose….

  1. Hehehe quale tasto giorgiè? Il lavoro or fisico?? hehehehe—-in effetti ultimamente come mi butto, mi butto male…

Mi lasci un commento?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...