La vitellina e i nonni

In queste ultime settimane la vitellina passa la sua giornata al nido, poi alle 16.30 il maritozzo la riporta a casa, un giro al parco comunale e, intorno alle 18 via dai nonni.
Il maritozzo, infatti, ha iniziato un nuovo orario spezzato a lavoro: 2 turni da 3 ore e mezza ciascuno (non chiedetemi perchè….).

Per farla breve, arrivo dai miei intorno alle 19.30 e trovo la vitellina già nutrita, lavata, pettinata, profumata…che gioca con il nonnino.

E io ci rimedio sempre la cena!!

Anche se a dire la verità spesso devo sbrigarmi a mangiare perchè la vitellina vuole correre a casa a vedere il Gabibbo (anzi, come dice lei AGABIBBO), Teo (Mammuccari), Juliana e Lidi…..

Mio padre si diverte a prenderla in giro perchè, fino a qualche tempo fa, se le si chiedeva di che colore fosse un oggetto qualsiasi la sua risposta era sempre “BI-LU’!”.

Ora invece, non è più monocromatica e i colori li distingue tutti….

Ieri sera mio papà, che in fondo in fondo è un bambinone, ha deciso di prenderla in giro….

N.  “Sara di che colore è Gabibbo?”
V.  ” E’ ROTTO nonno, lo tai, eh?”
N. “Noooo….è BI-LU’!”
V. “NONNO, MA CHE TAI A DI??? E’ ROTTO, HO DETTOOOO!!!

E quando la freghi??

Annunci
Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria da CarrieW . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Mi lasci un commento?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...