Nuove esperienze

Oggi per la vitellina è stato l’ultimo giorno al nido privato.
Da lunedì inizia l’inserimento in quello comunale.
E noi, stamattina, abbiamo comprato i pasticcini da portare alle ragazze per ringraziarle di tutto il lavoro che hanno svolto con la vitellina in questi mesi.
Un lavoro paziente, perchè la piccola quando ha iniziato ad andare al nido aveva appena 6 mesi, si nutriva ancora quasi esclusivamente con il mio latte ed era estremamente attaccata a me e al maritozzo.
C’è voluta pazienza, costanza da parte nostra e delle educatrici, ma alla fine la vitellina ha iniziato ad andare al nido serenamente.
D’altronde a lei bastava poco: i suoi adorati giochini, la pappa, la musica e le ninne.
E poi loro, le educatrici, sempre con il sorriso sulle labbra, affettuose come mamme, pazienti al limite della santità…..
Ecco, stamattina le ragazze che l’hanno tirata su, che l’hanno trasformata da bruco a farfalla, avevano gli occhi lucidi e una di loro, quando abbiamo salutato, ci si è avvicinata e ha detto: “Mi raccomando! Ogni tanto portatecela a far vedere….”.
Ecco, per poco la lacrimuccia non scendeva pure a me!!!!
Un grazie a tutte le ragazze, perchè sono state la prima grande esperienza della vitellina al di fuori del nucleo familiare.
Un grazie perchè ora la mia bimba è più socievole con gli altri e con loro ha imparato tante cose.
Lunedì e martedì sarò a casa, a seguire le prime fasi dell’inserimento.
Spero che anche in questa nuova esperienza la vitellina riesca a cavarsela egregiamente come un anno fa……

Mi lasci un commento?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...