Il tato

I nonni…quante se ne potrebbero scrivere! I nonni si cimentano sempre volentieri a fare da baby sitter ai nipotini (o, almeno, nella maggior parte dei casi è così), trasformandosi di volta in volta in compagni di gioco, amici del cuore, maestri, infermieri… Di solito le nonne sono amate perchè cucinano tanti piatti prelibati e perchè hanno fama di essere sempre accondiscendenti…i nonni, invece, sono quelli che ti fanno divertire…. Anche nella mia famiglia le cose stanno più o meno così… Mio papà ha finito con essere l’idolo dei nipotini…lui, che dice una parola ogni mezz’ora, che parla a mezza bocca e non si capisce nulla..lui che dagli un cacciavite e ti ripara in un nanosecondo qualsiasi cosa, dal motore di una macchina (da buon ex motorista aeronautico sa riparare sia gli aerei che le macchine) alla lavatrice, o dagli un paio di cesoie e ti pota il giardino…ma nn chiedergli di fare un discorso….ah no no no….quello proprio no… Eppure con i nipotini si trasforma: li porta a fare lunghe passeggiate, li cambia, ci gioca, li fa mangiare e poi li mette a nanne dopo pranzo… Insomma, un vero e proprio “TATO”!! Una garanzia…quando c’è lui i bimbi stanno buoni buoni….incredibile! Tutta questa popolarità ha intristito non poco la mia mamma….che si fa letteralmente in quattro per raggiungere, almeno in parte, la popolarità conquistata dall’altro…ma i risultati non ci sono! Questa specie di sfida è cominciata con Samuele, il mio nipotino di 4 anni…per quanti sforzi facesse mia mamma lui si scioglieva solo con mio papà….il suo “No-no”…abbracci, baci, sorrisi….e a mia mamma un bacino frettoloso… Mia mamma c’è rimasta male ma ha pensato, più per convincersi che altro, “sarà perchè è un maschio”….e allora ha sperato che almeno la vitellina la adorasse…. Ma che! Precisa al cuginetto…. Tipo stamattina….le faccio:”Sara lo sai dove andiamo adesso? Da nonna!”. Lei mi ha guardato, mi ha fatto un sorriso e poi ha domandato:”No-No?” Non c’è niente da fare….la mamma ha di nuovo perso il confronto con Peppino ‘u meccanico!!

Advertisements

Mi lasci un commento?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...